Darimar's Zone: sito divulgativo dedicato alla Zona di esclusione, all'incidente nucleare di Chernobyl e al videogioco S.T.A.L.K.E.R.

sabato 9 luglio 2011

Ucraina: 2000 liquidatori di Chernobyl in protesta

I liquidatori di Chernobyl protestano contro i tagli dei benefici in Ucraina

Kiev: Circa 2.000 ex liquidatori e altre vittime del disastro nucleare di Chernobyl nel 1986, hanno manifestato davati alla sede presidenziale per protestare contro il taglio dei loro benefici.
Molti dei manifestanti indossavano le medaglie di liquidatori di Chernobyl e gridavano slogan contro le autorità sventolando bandiere nere raffiguranti un teschio all’interno di un atomo.
Gli organizzatori hanno detto che gli attuali 70 euro (764 Hryvna), che i lavoratori percepiscono per aver ripulito dalle scorie radioattive il sito dell’esplosione della centrale nucleare, verranno ridotti del 30%. Secondo loro, verranno anche annullati gli assegni di circa 5 Hryvna mensili per vivere nelle zone contaminate ed i benefici per poter accedere a cliniche, sanatori e strutture sanitarie.
Il governo del presidente Viktor Yanukovich ha ridotto le spese sulla scia della crisi finanziaria globale, al fine di ottenere aiuti dal Fondo Monetario Internazionale.

Fonte: Progetto Humus, 7 luglio 2011

1 commento: