Darimar's Zone: sito divulgativo dedicato alla Zona di esclusione, all'incidente nucleare di Chernobyl e al videogioco S.T.A.L.K.E.R.

giovedì 21 ottobre 2010

Stalker.pl intervista Sasha Nikolsky su S.T.A.L.K.E.R. 2



Una breve intervista. Sasha Nikolsky, responsabile GSC per la pagina ufficiale di S.T.A.L.K.E.R. su Facebook, ha risposto definendo, speriamo una volta per tutte, alcune basi su cui S.T.A.L.K.E.R. 2 verrà sviluppato.
Sul sito Stalker.pl è stata pubblicata l'intervista integrale, sia in polacco, sia in inglese. Qui riporto il testo completo di quest'ultima, fornendo una traduzione sommaria per ciascuna domanda/risposta, dal momento che non emerge alcuna informazione particolarmente innovativa rispetto a quel che già sappiamo (o crediamo di sapere!):

Copytco: In the interview found in the Net you said that “the game is being created at complitely new engine”. Is it brand new version of X-Ray, or freshly designed technology?
Sasha Nikolsky: It is a totally brand new engine.

C: Stalker 2 was told to be multiplatform game. Do you plan to develop in parallel both PC and consoles to cut down restrictions between platforms?
SN: We are developing Stalker 2 for PC and then it will be ported to console. PC is our favorite platform.

C: What about modders? Is support (meaning: kits and engine flexibility) for mods and modders going to be better than in previous games? Mods bring second youth to many games, just look at Gothic or Half-Life 2…
SN: We appreciate the modding community and we have some very talent and passionate modders. It is very important to us that the modding community can still get enjoyment from Stalker 2.

C: Do you plan to develop better multiplayer to finally use its potential?
SN: Our plan is to make every aspect of Stalker better. Single player, Multiplayer… everything. The main part about Stalker is the single player mode. However, we do want Multiplayer to be a bigger part of Stalker 2 as well. There will be the obvious normal game modes, like Death Match, Artifact Hunt, etc… and maybe a few suprises too. ;)

C: Are there any chances that Stalker 2 would go rather into RPG game, notconsidering mechanics, but the way the story is told, so non-linear plot, lots of moral wrinkles?
SN: The story in Stalker is very important. There will be a main quest of course but you will also be able to do what you like and have moral choices. Every aspect of subquests and stories will be more complex and play a bigger role on what the player experiences.


Dunque. Abbiamo la conferma che il nuovo motore grafico non sarà un'evoluzione dell'X-Ray, bensì un nuovo motore riscritto da zero; abbiamo la conferma che S.T.A.L.K.E.R. 2 verrà scritto prima per PC e poi "adattato" al modo delle console, dal momento che il PC è ancora la piattaforma preferita da GSC per sviluppare i propri videogiochi; abbiamo la conferma che GSC apprezza notevolmente l'impegno dei modders nel supporto e nel miglioramento di S.T.A.L.K.E.R. e che, quindi, è importante per GSC che la community prosegua tale impegno anche con S.T.A.L.K.E.R. 2; per quanto riguarda il multiplayer, Sasha afferma che il singleplayer rimane la parte principale della saga. Ciononostante GSC progetta di migliorare sia il singleplayer sia il multiplayer, ampliando anche quest'ultimo (come, non sembra sapersi esattamente ancora...); infine, per quanto riguarda la componente ruolistica, Sasha afferma che la "storia", intesa come "trama & intreccio" è molto importante in S.T.A.L.K.E.R.: ci sarà una storyline principale, ovviamente, ma il Giocatore sarà libero di fare più o meno quel che vorrà e ci saranno diverse scelte morali da compiere, anche nelle missioni secondarie (insomma, ci si aspetta che verrà ampliato e migliorato quel che si era raggiunto in CoP, direi).

3 commenti:

  1. Grazie Ancora! Ci si vede nella Zona XD

    RispondiElimina
  2. Grazie a voi. Se ci si becca al '100 Rad' vi offro un giro!

    RispondiElimina